Migranti, fuga di massa dal Centro di accoglienza

Fuga di massa dal Centro di accoglienza di Isola Capo Rizzuto dove i migranti si trovavano in quarantena fiduciaria. Nessuno di loro, precisa la Prefettura di Crotone, era stato contagiato dal covid 19. Proprio l’obbligo di quarantena e qualche incomprensione nelle informazioni (alcuni credevano di dover rimpatriare) ha convinto un gruppo di migranti a tentare la fuga utilizzando le brande dei letti per scavalcare le recinzioni del Cara di Isola Capo Rizzuto.

Una sessantina – secondo la Prefettura di Crotone – sono scappati nei giorni scorsi: 45 sono stati ritrovati nell’immediatezza dalla Polizia di Stato.

migranti fuga di massa

Condividi