Zan: “bisogna aiutare i bambini nella transizione di genere”

“I diritti, il rispetto, le discriminazioni, le violenze, l’omofobia e la transfobia, col Ddl Zan, non c’entrano niente. . Il reale obiettivo dell’intera Operazione Zan è una e solo una: sostituire definitivamente l’identità sessuale (reale) con quella di genere (autopercepita) e abolire per legge la differenza tra l’uomo e la donna, tra il maschile e il femmine, fonte della Vita.

transizione di genere

Per questo l’Onorevole Zan dice, espressamente, che bisogna aiutare i bambini piccoli a “transitare” dall’identità sessuale all’identità di genere autopercepita.

Questo è il cuore del Ddl Zan. Per questo rifiutano di eliminare il riferimento all’identità di genere dall’articolo 1 del Ddl Zan.” (video provita & famiglia)

Condividi