Letta dopo il flop di Torino: primarie di Bologna saranno grande festa

enrico letta maschilismo

Le primarie di Bologna saranno “belle primarie, che dimostreranno che siamo un partito e una coalizione aperti. Non abbiamo paura del confronto, vogliamo che ci sia trasparenza, discussione, dibattito e alla fine sarà una grandissima festa di popolo, dimostrando che questo è il nostro modo di discutere e scegliere i candidati”.

Primarie di Bologna, scelta importante

Lo ha detto Enrico Letta a Bologna al suo arrivo alla cena per il candidato del Pd Matteo Lepore alle primarie. “Sono un convinto supporter di Lepore, è la scelta giusta, spero che i cittadini di Bologna facciano una scelta importante, partecipino e facciano una scelta positiva”, ha aggiunto il segretario del Pd.

Sui numeri delle primarie a Torino, Letta ha spiegato: “Siamo in una fase di ripresa della politica post Covid, ci vuole pazienza. Bisogna tenere conto del fatto che il Paese esce da una fase delicata”. affaritaliani.it

Primarie Pd Torino, solo 12mila votanti. Parisi: “sconcerto”

primarie pd torino

Condividi