Ioapro, M5s: “gravi violenze contro le forze dell’ordine”

m5s grillo

M5s, gravi violenze contro le forze dell’ordine – “Comprendiamo le difficoltà che vivono tanti cittadini a causa delle necessarie restrizioni dovute alla pandemia, ma questo non giustifica che la protesta e il legittimo diritto di critica si tramuti in violenza, che è sempre da condannare. Esprimiamo la nostra solidarietà agli esponenti delle forze dell’ordine che sono stati oggetto di tali intemperanze e aggressioni da parte di alcuni manifestanti”.

È quanto affermano in una nota congiunta i capogruppo del M5s  al Senato e alla Camera, Ettore Licheri e Davide Crippa. “Abbiamo già sollecitato un nuovo scostamento di bilancio – proseguono gli esponenti pentastellati – e criticato l’apertura di una crisi in piena pandemia, che ha contribuito a far slittare l’arrivo dei nuovi ristori alle categorie più colpite previsti dal Governo Conte”.

“Chiediamo all’esecutivo di fare in fretta e di dare un’ulteriore accelerazione all’arrivo di questi aiuti – concludono Licheri e Crippa – perché ristoratori, negozianti e diversi altri comparti stanno soffrendo e non ce la fanno più ad andare avanti”. ANSA

Condividi