Covid, Oms accelera valutazione dei vaccini cinesi

vaccini cinesi sinovac

Il 9 aprile, ora locale, l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha tenuto una conferenza stampa di routine sul coronavirus, il direttore generale dell’OMS, Tedros Ghebreyesus, ha affermato che la carenza di fornitura di vaccini contro COVID-19 sta stimolando il nazionalismo e la diplomazia dei vaccini.

L’OMS e i partner del COVAX stanno studiando per accelerare la produzione e la fornitura di vaccini. Inoltre, l’OMS sta intensificando la valutazione di un maggior numero di nuovi vaccini contro COVID-19 fra cui i vaccini cinesi sviluppati separatamente da Sinopharm e Sinovac, e quelli russi.

Condividi