Costituzionalista Cerrina Feroni: obbligo vaccinale pone seri problemi

La costituzionalista Ginevra Cerrina Feroni scrive su Twitter: “L’ipotesi di introdurre l’obbligatorietà di vaccini di cui, ad oggi, si ignorano gli effetti sul medio-lungo termine e che, comunque, non escludono i contagi (da parte dei soggetti vaccinati) pone problemi seri, a partire dal piano costituzionale.”

Vaccini, quasi 4000 morti segnalati all’agenzia Eudravigilance

Condividi