Terremoto nell’Adriatico, avvertito in Abruzzo, Campania e Puglia

Terremoto nell'Adriatico

Terremoto nell’Adriatico: avvertito in Abruzzo, Basilicata, Campania e Puglia. Forte scossa di terremoto avvertita indiverse regioni italiane, tra cui Puglia, Abruzzo, Campania e Lazio (anche in Croazia) in particolare nelle localita’ della costa.

Secondo una stima provvisoria dell’Ingv, la scossa, di magnitudo tra 5.3 e 5.8, è stata registrata alle ore 14:47 in Adriatico centrale (l’epicentro sarebbe a 63 chilometri da Vieste) e percepita intorno alle 14.50, soprattutto ai piani alti delle abitazioni. Numerose le telefonate ai Vigili del Fuoco.

Una terza scossa di Terremoto, sempre nel mare Adriatico Centrale, di magnitudo 3.4 e’ stata registrata alle 15.12 dall’Ingv. affaritaliani.it

Condividi