UE: cooperazione per la transizione verde in Africa

africa

BRUXELLES – L’Europa e l’Africa devono emanciparsi dal rapporto donatore-destinatario. Lo ha affermato il Parlamento europeo, presentando la sua visione per rafforzare le relazioni tra i due continenti.

Oggi gli eurodeputati hanno adottato con 460 voti, 64 contrari e 163 astensioni, un’ampia strategia per un nuovo partenariato Ue – Africa, in base alla quale si sottolinea che lo sviluppo umano debba essere al centro delle future relazioni tra i due continenti, dando priorità all’istruzione, compresa la formazione degli insegnanti, riducendo l’abbandono scolastico e concentrandosi sull’inclusione delle ragazze.

La strategia dovrebbe anche aiutare a migliorare l’assistenza sanitaria e i sistemi sanitari nazionali. Questi settori dovrebbero integrare la cooperazione su questioni quali la transizione verde, l’energia, la trasformazione digitale, l’occupazione sostenibile, il buon governo e la migrazione, come identificato dalla Commissione e dal Servizio europeo per l’azione esterna. ansa europa

Condividi