UE: passaporto vaccinale. La Lega vota a favore

Digital Green Pass passporto vaccinale

L’Europa si prepara al passaporto vaccinale dopo l’approvazione del Parlamento Europeo. Con il “digital green pass” l’obiettivo sarà la semplificazione delle pratiche per chi volesse oltrepassare la frontiera in pandemia, allo scopo diagevolare gli spostamenti e permettere la libera circolazione in Ue in vista dell’estate.

Sorpresa per il voto della Lega, a favore del provvedimento con il PPE. Regimenti (Lega): “Sono favorevole a questo provvedimento, ha dichiarato Regimenti. “Io stessa viaggio dall’Italia al Belgio tutte le settimane presentando un tampone negativo eseguito entro le 72 ore e questa è una delle condizioni per ottenere il digital green pass. In alternativa per ottenerlo si può presentare il risultato di un test sierologico che dimostri di avere anticorpi dopo la guarigione da covid-19, o altrimenti essere vaccinati.”

Tre possibilità dunque per potersi muovere liberamente. Sono consapevole del fatto che questo provvedimento abbia delle zone d’ombra, ma è una misura provvisoria che serve per rimettere in moto il turismo e la libera circolazione in una situazione in cui ci sono ancora restrizioni necessarie. Si è chiesa un’accelerazione agli Stati perché è importante che questa misura venga varata prima dell’estate”. affaritaliani.it

Condividi

 

One thought on “UE: passaporto vaccinale. La Lega vota a favore

Comments are closed.