Travestito da pecora e senza mascherina nel market, multa di 400 euro

Travestito da pecora e senza mascherina

Cagliari – Si è travestito da pecora, è entrato in un market a Sarroch, nell’hinterland di Cagliari, indossando una mascherina Ffp2 ritagliata che lasciava libere naso e bocca e ha preso in giro i clienti che invece rispettavano le norme anti Covid proteggendosi il volto con i dispositivi individuali. È la trovata di un pseudo-negazionista del coronavirus, un operaio 35enne di Sarroch, che da qualche giorno posta sui social i video della sue bravate. I carabinieri lo hanno bloccato in un supermercato e multato.

In uno dei suoi video di qualche giorno fa, lo si vede camminare travestito da pecora tra le corsie del market e dire: “L’avete mai vista una pecora che fa la spesa? È pieno”.

Quindi simula uno starnuto e si soffia il naso usando un rotolo di carta igienica appeso al collo esclamando “coronavirus”. Il filmato sta facendo il giro dei social ed è stato acquisito anche dalle forze dell’ordine. L’uomo dovrà adesso pagare una multa di 400 euro.  ANSA

Condividi