Letta incontra Draghi e si lamenta di Salvini

Un incontro di un’ora, di buon mattino. Enrico Letta ha visto il presidente del Consiglio, Mario Draghi, come programmato da qualche giorno, dopo l’elezione dell’ex premier a segretario del Partito Democratico.

Si è trattato di un colloquio cordiale e positivo – fanno sapere fonti del Nazareno – che ha spaziato a 360 gradi su temi di merito e di metodo. Draghi e Letta, i cui rapporti sono peraltro consolidati da tempo, hanno affrontato tra le altre questioni ‘di merito’ il futuro dell’Europa, il piano vaccinale e le politiche di rilancio post epidemia.

Quanto ai temi ‘di metodo’ al centro del colloquio, c’è stato anche il rapporto tra governo e partiti della maggioranza. In particolare, Letta avrebbe manifestato al presidente del Consiglio il suo disappunto e la sua preoccupazione per le ultime uscite di Matteo Salvini e di alcuni esponenti della Lega. affaritaliani.it

Condividi