Marsiglia: pompieri sospendono vaccinazione AstraZeneca

I pompieri del dipartimento francese del Bouches-du-Rhone, che include anche Marsiglia, hanno sospeso la somministrazione del vaccino contro il coronavirus elaborato da AstraZeneca al personale dopo degli effetti indesiderati riscontrati in un vigile del fuoco che ha ricevuto una dose. Lo ha reso noto un portavoce, citato dai media francesi.

“Per misura di precauzione abbiamo sospeso la seconda iniezione del vaccino AstraZeneca”, ha fatto sapere il portavoce. Il pompiere è stato ricoverato per un’aritmia cardiaca dopo la prima inoculazione. Al momento l’Agenzia regionale della Salute non ha lasciato commenti sull’accaduto  Agenzia Nova

Condividi