Reggio Emilia: Tribunale penale ribadisce illegittimità delle norme anti Covid

Avvocato Marco Mori – Sentenza importante appena riportata dalle agenzie di stampa, ulteriore picconata alle norme anti covid che da un anno a questa parte, in violazione della Costituzione, hanno compresso la nostra libertà personale.

Per il Tribunale di Reggio Emilia la permanenza domiciliare imposta in nome dell’emergenza è completamente illecita per manifesta violazione dell’art. 13 Cost. Di conseguenza il Tribunale ha assolto chi ha dichiarato il falso su un’autocertificazione in merito ad uno spostamento.

Coronavirus, escono di casa con l’autocertificazione falsa. Il giudice: “Non è reato. Il Dpcm è illegittimo”

Ecco le spettacolose motivazioni della sentenza:

https://news.ilcaso.it/news_8787

Condividi