Gelo e blackout in Texas, Biden dichiara stato di emergenza

texas emergenza
Richardson, Texas. (AP)

Joe Biden dichiara lo stato di massima emergenza per il Texas, dove il grande freddo degli ultimi giorni ha mandato in tilt la rete elettrica lasciando al buio e senz’acqua milioni di persone. La popolazione dello Stato ha così la possibilità di accedere alle risorse federali. Una nota della Casa Bianca spiega che il presidente ha ordinato all’assistenza federale di aiutare le autorità locali nelle aree colpite dal maltempo.

Una tempesta invernale senza precedenti con temperature glaciali, fino a -18 gradi. Una violenta bufera di neve e ghiaccio si e’ abbattuta sul Texas, ma le temperature hanno raggiunto minime da record in tutti gli Stati Uniti. Il governatore del Texas, Greg Abbott, ha rilasciato un comunicato con il quale ha dichiarato lo stato di allerta in tutta la nazione.

L’aumentata domanda di energia ieri ha costretto l’operatore della rete elettrica dello Stato americano a imporre blackout a rotazione che hanno lasciato quasi 3 milioni di clienti senza acqua ed elettricità.
Il sito web PowerOutage.us, che tiene traccia delle interruzioni di corrente, ha detto che 2.802.978 clienti del Texas hanno riscontrato interruzioni di corrente.
Il presidente Joe Biden ha dichiarato lo stato di emergenza, sbloccando l’assistenza federale al Texas, dove le temperature hanno raggiunto anche meno 22 gradi Celsius.

Condividi

 

One thought on “Gelo e blackout in Texas, Biden dichiara stato di emergenza

  1. il risultato della rinuncia a combustibili fossili e aver costruito centrali elettriche eoliche. Un sentito grazie agli ambientalisti

Comments are closed.