Vaccino Covid, Fauci: “A settembre quello per i bambini”

 

Negli Usa procedono i trial clinici per un vaccino anti-Covid adatto per i ragazzi e i bambini, una fascia di popolazione ad oggi esclusa dalle vaccinazioni. Secondo il virologo americano Anthony Fauci, direttore del National Institute of Allergy and Infectious Diseas, “si sta lavorando a sperimentazioni cliniche con riduzione dell’età, in cui si esegue una sperimentazione clinica con soggetti dai 16 ai 12 anni, poi dai 12 ai 9, poi dai 9 ai 6”.

Nell’intervista a ‘ProPublica’, Fauci alla domanda su quale potrebbe essere la fascia di età più giovane autorizzata a ricevere il vaccino, ha specificato che “a settembre all’apertura della scuola probabilmente saremo in grado di farlo agli alunni della prima elementare”.

“Ad oggi Pfizer è l’unica azienda con le sperimentazioni per i vaccini ai minori in fase più avanzata e potrebbe avere risultati dopo l’estate da sottoporre all’Fda. Moderna sta terminando l’arruolamento degli adolescenti tra i 12 e i 18 anni e potrebbe avere i primi dati a metà 2021”, conclude ‘ProPublica’ (ADNKRONOS)

Condividi