Ricerca: Draghi ha già superato Conte nel sentiment sul web

Mario Draghi, da 48 ore sulla scena politica italiana, si piazza subito al primo posto tra i leader, con un sentiment positivo pari al 32,50%, superando il premier dimissionario, Giuseppe Conte, che si ferma al 29,50%, restando comunque al secondo posto. E’ quanto emerge da una ricerca condotta da Spin Factor, società leader nella consulenza strategica istituzionale, politica e aziendale, attraverso Human, la propria piattaforma di web e social listening sviluppata interamente con algoritmo italiano, realizzata in collaborazione con Osservatorio Social.

La top ten prosegue con Matteo Salvini al terzo posto (primo tra i leader di centrodestra) con un sentiment positivo del 24,81%, tallonato da Nicola Zingaretti al 24,68%. Alle ultime tre posizioni troviamo Luigi Di Maio, 20,57%, Carlo Calenda, 20,41% e Matteo Renzi si confema in ultima posiziona al 18,09%.

Sono state inoltre analizzate circa un milione e duecento mila parole, tra i post prodotti nell’arco temporale 2-4 febbrio 2021, aventi ad oggetto conversazioni social sul “Governo Draghi”. Emerge che la richiesta di appoggio al governo è molto più forte di chi chiede di andare al voto. Dopo Mario Draghi è infatti “fiducia” la parola più digitata dagli italiani.  AGI.IT

Condividi