Covid, sondaggio: in aumento fiducia globale nei vaccini

04 FEB – Aumenta nel mondo la fiducia nei vaccini anti-Covid: secondo un sondaggio dell’Institute of Global Health Innovation dell’Imperial College di Londra a metà gennaio la volontà di vaccinarsi in 15 Paesi presi in esame (Italia inclusa) era del 54%, in netto aumento rispetto al 41% emerso nel precedente sondaggio di novembre. Lo riporta la Cnn.

“È molto incoraggiante vedere che mentre vengono lanciati numerosi vaccini contro il coronavirus in tutto il mondo, c’è un apparente cambiamento positivo nella percezione delle persone rispetto a questi prodotti”, ha commentato David Nabarro, condirettore dell’istituto.

Il Regno Unito ha registrato il tasso più elevato di risposte positive (il 70% contro il 41% di novembre), mentre la Francia il più basso (il 30%, ma comunque il doppio rispetto al 15% di novembre): l’Italia si trova circa a metà strada con il 44% (contro il 31% di novembre).
Tra gli altri Paesi presi in esame vi sono l’Australia, il Canada, la Finlandia, la Germania e il Giappone. Il sondaggio non include gli Stati Uniti. (ANSA).

Condividi