Migranti, barcone arriva direttamente nel porto di Lampedusa

Barcone arriva direttamente al porto, due donne stanno male: una è positiva al Covid. Un barcone, con a bordo 77 subsahariani, è riuscito ad arrivare direttamente al porto di Lampedusa. Nel gruppo anche 35 donne, cinque delle quali incinte, e 16 bambini. Una delle donne in stato di gravidanza e un’altra con un dolore al torace sono state portate al poliambulatorio dell’isola. L’ultima è risultata essere positiva al tampone rapido anti-Covid. I nuovi arrivati verranno, adesso, portati all’hotspot di contrada Imbriacola dove, dopo i due sbarchi di ieri, ci sono 101 ospiti.

https://www.agrigentonotizie.it/cronaca/lampedusa-sbarco-migranti-donna-positiva-coronavirus.html

29 gennaio – Riprendono gli sbarchi. Due barchini nel giro di poche ore a Lampedusa.Un barchino con a bordo 18 tunisini è stato soccorso, nelle acque antistanti a Lampedusa, da una motovedetta della Guardia costiera. Il gruppetto è stato portato all’hotspot da dove, con il traghetto di linea, sono stati trasferiti in 31. Nella struttura di contrada Imbriacola, compresi i nuovi arrivati, sono rimasti in 42.

Ore 19. Un altro barchino, il secondo nel giro di poche ore, con a bordo 59 migranti è riuscito ad arrivare fino a Lampedusa. Nel gruppo, anche 21 donne e 14 minori. I migranti, tutti portati all’hotspot di contrada Imbriacola dove verranno sottoposti a tampone rapido anti-Covid, sono risultati essere per la maggior parte della Costa d’Avorio e della Guinea. Fra loro anche 4 tunisini.

https://www.agrigentonotizie.it/cronaca/lampedusa-sbarchi-migranti-hotspot-trasferimenti.html

Condividi