Covid, Boccia: “Non c’è alcuna evidenza sulla durata dei vaccini”

“Molte delle cose che facciamo oggi continueremo a farle a lungo perché non c’è nessuna evidenza scientifica che i vaccini dureranno per un certo periodo”. Lo ha detto il ministro per gli Affari regionali Francesco Boccia intervenendo alla presentazione del quinto rapporto sulle città politiche urbane per le periferie di Urbanit.

“In questo momento – ha aggiunto – vaccinare la popolazione italiana, europea, mondiale ci servirà a mettere in sicurezza per un certo periodo tutti. Poi dovremo convivere con questo rischio nel miglior modo possibile senza le tante limitazioni che abbiamo dovuto dare a noi stessi, come il distanziamento sociale”.

“Tutto questo – ha osservato – lo abbiamo fatto in città organizzate con le valutazioni critiche che vengono fuori dai rapporti di Urbanit e dobbiamo portarle dentro un mondo dove la qualità della vita deve essere prioritaria quanto il Pil. Il covid ci ha riportato tutti con i piedi sulla terra ma con un prezzo tragico, molto alto. In un contesto come questo fondamentale è per il nostro paese avere non solo un confronto permanente con voi ma portare questo confronto sui tavoli operativi”. (askanews)

Condividi