Usa, Ok transessuali nelle Forze Armate: Biden firma il decreto

Joe Biden

Il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, si prepara a firmare un decreto esecutivo per revocare il divieto di arruolamento dei transessuali nelle Forze armate Usa, sancito dal suo predecessore Donald Trump. Lo anticipa la stampa Usa, che cita fonti vicine alla Casa Bianca. L’annuncio ufficiale del provvedimento potrebbe giungere già oggi, 25 gennaio.

Secondo la fonte, la decisione gode del sostegno del nuovo segretario della Difesa, generale Lloyd Austin, che si era espresso contro il divieto di arruolamento dei transessuali durante la sua audizione di conferma al Senato, la scorsa settimana.

Come per molte delle altre iniziative adottate nei primi giorni dell’amministrazione Biden – inclusa la moratoria di 100 giorni all’esecuzione di tutti i provvedimenti di espulsione di immigrati irregolari, inclusi i soggetti condannati per reati penali – quello del nuovo presidente intende essere un “segnale di equità rivolto alle comunità di colore e alle comunità svantaggiate”, come afferma una nota del capo del personale della Casa Bianca, Ron Klain.  (AGENZIA NOVA)

Condividi