Crisi governo, Calenda: “disdicevole farsa”

“Siamo disposti” a rimanere in maggioranza. “Le mie dimissioni sono lo spazio perchè questo tavolo si apra per le risposte da dare al Paese. Noi sgombriamo il campo, adesso si faccia la politica, noi ci stiamo”. Lo ha affermato l’ex ministra della Famiglia, Elena Bonetti, ai microfoni di Radio 24 ‘Il Sole 24 ore’.Quanto all’ipotesi di una conferma del presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, “sono altri che hanno detto mai più con Italia viva. La politica non è fatta di mai più. Il tema non è il chi, il tema è il cosa”.

La crisi di governo è “una disdicevole farsa, uno scontro tra due ego in un momento drammatico per il Paese”. Lo afferma il leader di Azione, Carlo Calenda‘ ospite di ‘Start’ su Sky Tg 24.

Se Giuseppe Conte si presentasse al Senato “non c’è nessuna possibilità di discutere” un eventuale appoggio all’attuale governo da parte dei due senatori di ‘Azione’ Matteo Richetti ed Emma Bonino. “L’unica linea possibile è che ci sia un governo di salvezza nazionale”. (adnkronos)

Condividi