Marocco, forti piogge: Casablanca sott’acqua

RABAT – Piogge insistenti hanno allagato gran parte della città di Casablanca, provocando ingenti danni al sistema di infrastrutture, alla rete dei trasporti oltre che ai privati cittadini. Oltre 33 millimetri d’acqua si sono abbattuti sulla metropoli marocchina dal tardo pomeriggio di martedì fino a questa mattina, fino a raggiungere i 53 millimetri in alcuni punti della periferia.

In Rete si scatena la protesta soprattutto contro il sindaco della città, Abdelaziz El Omari, chiamato a dare spiegazioni sul disastro. La rete tramviaria è collassata; case allagate e auto trascinate dalla corrente, anche in pieno centro cittadino. Gli internauti non si sono persi comunque d’animo e sui social sono apparsi fotomontaggi che sovrappongono le immagini di cronaca a quelle del film ‘Titanic’. Sotto l’ashtag #wecasablanca lo stadio cittadino è trasformato in piscina. (ANSA).

GRANDINE IN ARABIA SAUDITA

Condividi