Grazie al Covid, Cina sta per diventare prima economia del mondo

NEW YORK, 26 DIC – La Cina supererà gli Stati Uniti e diventerà la prima economia al mondo entro il 2028, cinque anni prima di quanto inizialmente stimato. Lo prevede il Centre for Economics and Business Research, secondo il quale il sorpasso avverrà prima del previsto a causa del Covid. La Cina, secondo le stime, crescerà quest’anno del 2%, l’unica grande economia a crescere.

Il Pil americano si contrarrà invece nel 2020 del 5%, consentendo così a Pechino di accorciare le distanze. Complessivamente il Pil mondiale, è la stima del CEBR, calerà quest’anno del 4,4%, in quella che è la maggiore contrazione annuale dalla Seconda guerra mondiale. (ANSA).

Qui un piccolo segmento dell’ intervista a George Soros apparsa nel tardo 2011, dove spiega che con il tempo la centralita’ del potere economico si spostera’ dall’America alla Cina.
“Il dollaro crollerà e la Cina sarà la nuova America”

VIDEO – Soros: “ordine mondiale, la Cina sarà la nuova America”

Condividi