Germania, presidente Steinmeir distribuisce pasti caldi ai senzatetto

Il presidente tedesco, Frank-Walter Steinmeir, ha distribuito pasti caldi ai senzatetto di Berlino, prendendo parte a un’iniziativa organizzata oggi dalla Caritas. È quanto riferisce l’emittente radiofonica “Deutschlandfunk”. A margine, Steinmeier ha dichiarato che la pandemia di coronavirus impone severe restrizioni, tra cui la raccomandazione di non lasciare le proprie abitazioni. “Che possono fare coloro che non hanno una casa?”, si è chiesto il capo dello Stato tedesco.

Per Steinmeier, nella crisi del coronavirus, i senza fissa dimora “devono essere ancor più tutelati, hanno bisogno del nostro appoggio, perché ricoveri e mense sono chiusi” a causa delle norme anticontagio. Il presidente tedesco ha, quindi, espresso la propria gratitudine ai “tanti che in Germania si preoccupano” dei senzatetto e “non dimenticano, indipendentemente dalla crisi del coronavirus, i più sfortunati”.
Agenzia Nova

Condividi