Vaccino Covid, Bolsonaro: “Non lo farò e non sarà obbligatorio”

“Fin dall’inizio ho sempre detto che questo virus è come la pioggia, cadrà su tutti”. A dichiararlo è stato il presidente del Brasile, Jair Bolsonaro, precisando che non intende farsi vaccinare. “Come cittadino è una cosa e come presidente è un’altra, però siccome non mi sono mai nascosto, io lo dico, che non farò il vaccino”

Integratori alimentari Free Health Academy

“Se qualcuno pensa che la mia vita sia in pericolo questo è un mio problema. Punto”, ha affermato per poi aggiungere: “Un’altra cosa, chi si farà vaccinare, tra due, tre, quattro anni dovrà rifarlo, altrimenti potrà essere nuovamente contagiato”. “Bisogna rispettare chi non vuole farlo. Non può essere obbligatorio”, ha dichiarato all’emittente Band TV. (adnkronos)

Bolsonaro: “chi si vaccina si assume la responsabilità su eventuali danni. Pfizer dice molto chiaramente che non è responsabile degli effetti collaterali”

Bolsonaro: chi si vaccina assume responsabilità su eventuali danni

Condividi