Carceri: Pd vuole “stanze dell’amore” per i detenuti

“STANZE DELL’AMORE” in carcere mentre gli italiani chiusi in casa per il Covid.
Il Pd, e non solo il Pd, pensa di aprire le “case chiuse” per i detenuti.
Questo sarebbe il rispetto per le vittime?
Non bastava lo svuotacarceri.
La denuncia di Francesco Laura, Vice Presidente USPP Unione Sindacati Polizia di Penitenziaria

Condividi