Lockdown, Meluzzi: Natale nelle catacombe, poi vaccini, riso cinese e 5G

Il prof. Alessandro Meluzzi commenta con sarcasmo le decisioni del governo, scrivendo su Twitter: “Lockdown nazionale ormai deciso, ne sono felice! Mi auguro duri fino a maggio. Risparmiera’ lavoro ai medici, qualche contagio virale, Co2 nell’aria, spese inutili, scuole noiose, ci offrirà un Natale nelle catacombe con cus-cus e riso cinese con diossina. Poi vaccini e sociocrack…”

E aggiunge: “Va bene, in USA acquistino pure vaccino Pfizer, in UE Astra-Zeneka in America Latina e altrove quelli che cupola dell’Élite ha deciso, ci teniamo Biden, voli la Borsa e la facciamo finita, doppia mascherina e microchip 5g incluso, con Natale a riso e carabattole cinesi! O no….”

Infine, il prof. Meluzzi scrive due parole anche sulla solerzia Di Mattarella nel felicitarsi con Biden per un’elezione non ancora confermata ufficialmente: “Le congratulazioni ufficiali a Biden del Presidente della Repubblica Italiana non sono state anche giuridicamente un po’ troppo frettolose?”

Condividi

 

One thought on “Lockdown, Meluzzi: Natale nelle catacombe, poi vaccini, riso cinese e 5G

  1. Stiamo sempre di piu avvicinandoci verso la fine dei tempi..Apocalisse 13… Dio vi benedica per l’ottimo lavoro che fate

Comments are closed.