Amministrative Roma, ‘la sinistra riparta da Sabrina Ferilli’

“Io dico: riprendiamoci la Ferilli! Per ricostruire il centrosinistra di Roma abbiamo bisogno di tutte e di tutti”. Lo dice all’Adnkronos Paolo Cento, esponente di Sinistra italiana, responsabile nazionale enti locali del partito. Proprio oggi Sabrina Ferilli, in un’intervista a Io Donna, ha ripercorso il suo impegno politico nei suoi anni di gioventù, impegno che sicuramente partiva anche dal padre, un dirigente del Partito Comunista.

Cento, oltre a leggere di buon grado l’intervista dell’attrice romana, va oltre e lancia una proposta: “Suggerirò ai mei amici Amedeo Ciaccheri e Monica Cirinnà di incontrarla al più presto e di chiederle di coordinare un gruppo di lavoro su spettacolo e cinema ai tempi del Covid-19, vista la crisi profonda del settore”.

“Usciamo tutti dai salotti, cosidetti buoni, e portiamo spettacolo, cinema e cultura in periferia. Ferilli non è solo la donna che si è ‘spogliata’ per lo scudetto della Roma ma una grande artista che può dare un contributo a ‘rivestire’ di cultura la nostra città”, conclude Cento. adnkronos

Condividi

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *