Attacco a Parigi, Michel: in UE non c’è posto per il terrorismo

“Non c’è posto per il terrore nel territorio europeo”. Così il presidente del Consiglio europeo, Charles Michel, commenta l’attacco vicino all’ex sede di Charlie Hebdo, su Twitter. “Piena solidarietà col popolo francese” di fronte “a questa nuova prova”, aggiunge Michel, dedicando i suoi “pensieri alle vittime del vile atto di violenza”. ansa europa

Condividi