Migranti, Lamorgese: Alan Kurdi autorizzata a sbarcare ad Arbatax

La nave Alan Kurdi della ong tedesca Sea Eye, con 125 migranti a bordo soccorsi al largo della Libia, dopo cinque giorni di stallo e rimpalli tra Germania, Francia, Italia e Malta, è stata autorizzata a sbarcare ad Arbatax, in Sardegna. Lo ha comunicato il Viminale sottolineando che “l’80% dei migranti soccorsi verrà trasferito in altri Paesi europei”.

“La Alan Kurdi – ricorda il ministero – ha chiesto di poter sbarcare le persone a bordo e, in considerazione del previsto peggioramento delle condizioni meteo marine, ha inoltre chiesto di ridossarsi nella rada di Arbatax, riparo più vicino alla sua attuale posizione”. E “contestualmente all’autorizzazione a tali richieste, è stata avviata la procedura europea di ricollocamento dei 133 migranti soccorsi in mare di cui 125 sono ancora presenti a bordo”. Quindi “l’80% dei migranti soccorsi verrà trasferito in altri Paesi europei”.  (askanews)

Parigi all’Italia: fate attraccare la nave Alan Kurdi nel porto più vicino

Parigi all’Italia: fate attraccare la nave Alan Kurdi nel porto più vicino

 

Condividi

 

One thought on “Migranti, Lamorgese: Alan Kurdi autorizzata a sbarcare ad Arbatax

  1. E’ una guerra che non terminera’ mai, almeno fino a quando al governo ci sara’ il PD.

Comments are closed.