“Bugiardo”, Di Maio contestato scappa dalla porta di servizio di un bar

Clamoroso a Giugliano in Campania (Napoli), Di Maio duramente contestato nella sua terra (per l’ennesima volta) è scappato via come un ladro: è entrato in un bar dall’ingresso principale ed è uscito dalla porta di servizio sul retro di nascosto! Spettacolo!

Condividi

 

One thought on ““Bugiardo”, Di Maio contestato scappa dalla porta di servizio di un bar

  1. Ormai gli amici ‘intimi’ del bibitaro hanno avuto la poltrona, lui il c*lo seduto in poltrona ce l’ha e quindi è a posto, a chi l’ha votato (o votati) ……amen, chi s’è visto s’è visto…, ma nasconditi o scappa come hai fatto al bar, pezzente.

Comments are closed.