Zingaretti: avanti con il governo, la bicicletta cade se si ferma

“I rapporti politici non sono solo emotivi, se ci sono cose che si possono fare insieme, bisogna farle. Io reputo una grande conquista essere passati dal governo più anti europeista a un governo che sta cambiando l’Europa. Sono molte di più le cose fatte che quelle che ci dividono”.

Lo ha detto il segretario del Pd, Nicola Zingaretti, a Mattino 5. “Io, Iv, Leu e M5s abbiamo scelto di governare insieme: fino a che ci sono cose da fare si va avanti, se il governo si ferma la bicicletta cade. Per ora abbiamo salvato l’Italia, arrivano centinaia di miliardi dall’Europa”, ha aggiunto. (askanews)

Condividi