Campania: offese razziste a candidata della Lega

“Vergognose e razziste le offese rivolte alla candidata alle regionali con la Lega, Cristine Mariam Scandroglio”. Lo dichiara Nicola Molteni, segretario regionale della Lega in Campania.

“La macchina del fango sui social – ha aggiunto Molteni – non conosce sosta. Nel tritacarne mediatico ci finisce una nostra rappresentante: donna, professionista brillante, madre splendida e persona innamorata della città di Napoli e dei napoletani che sceglie la Lega per mettersi in gioco. Critiche non alle proposte, alle idee, alla azioni ma critiche dettate dal colore della pelle. Tutto questo è razzismo”, conclude Molteni.

Condividi