Selfie a Predappio, consigliere comunale sospeso dalla Lega

Scandicci (Firenze) – “Immediata sospensione” dalla Lega per Christian Braccini, consigliere comunale di Scandicci, per aver pubblicato su Facebook, nei giorni scorsi, foto di una sua visita alla cripta di Mussolini a Predappio.

Lo annuncia in una nota Daniele Belotti, commissario regionale della Lega in Toscana. “Ritenendo grave quanto fatto dal nostro esponente – scrive Belotti – abbiamo, quindi, deciso di procedere con l’immediata sospensione dello stesso dal nostro partito. I valori di libertà e democrazia non devono essere, infatti, mai minimamente messi in discussione, neppure tramite un qualsiasi riferimento fatto sui social durante una normale vacanza estiva”.

Condividi