Coronavirus, Vaticano: “OMS indispensabile”

Città del Vaticano  – “L’OMS appare indispensabile, anche se certamente ha avuto delle défaillances: dobbiamo imparare dagli errori e migliorare il suo funzionamento”. Lo afferma mons. Vincenzo Paglia, presidente della Pontificia Accademia per la Vita, in occasione della pubblicazione di un nuovo documento dell’organismo da lui guidato sul tema della pandemia.

“Solo così potremo rendere effettivo il diritto universale ai livelli più elevati di cura della salute, come espressione di tutela della inalienabile dignità della persona umana”, afferma Paglia.

Il documento pubblicato oggi dal Vaticano si intitola “L’Humana Communitas nell’era della Pandemia”. La pandemia da coronavirus afferma Paglia, “ha mostrato che nessun paese può procedere in modo indipendente dagli altri, non solo per motivi sanitari, ma anche economici. Quindi è indispensabile una organizzazione che possa essere sostenuta da tutti e che coordini le operazioni nelle diverse fasi di monitoraggio, di contenimento e di trattamento delle malattie e che consenta una circolazione avvertita delle informazioni”.  (askanews)

Usa, Pompeo: “Direttore Oms comprato dalla Cina”

Condividi