Migranti, Casarini: “Italia sta finanziando una deportazione di massa”

“La ministra dell’Interno Lamorgese è cosciente del fatto che, come dicono anche Papa Francesco e l’arcivescovo di Palermo Lorefice, stiamo finanziando una operazione di deportazione di massa di profughi di guerra? In questo modo l’Italia sta violando l’articolo 33 della Convenzione di Ginevra”. E’ la denuncia all’Adnkronos di Luca Casarini di Mediterranea Saving Humans, che proprio oggi ha terminato la quarantena sulla nave Mare Jonio a un miglio da Augusta.

“Si può continuare a finanziare una vera e propria deportazione di massa, come accadeva con gli ebrei, nei campi di concentramento? – prosegue Casarini – Lamorgese sta propagando questa cosa come un successo del governo”. “Noi di Mare Jonio nella recente ‘Missione 8’ di Mare Jonio siamo stati testimoni di quattro respingimenti, vere deportazioni in Libia”. adnkronos

Konare: ”Non è immigrazione, è deportazione di massa. Assassini”

Condividi

 

Seguici sul Canale Telegram https://t.me/imolaoggi
Seguici sul Social VK https://vk.com/imolaoggi

 

Secured By miniOrange