Ghana agli afroamericani: tornate a casa

ROMA, 18 GIU – “Continuano a tenere le braccia aperte e invitiamo tutti i fratelli e le sorelle a tornare a casa. Il Ghana è la vostra casa, l’Africa è la vostra casa”: è l’appello della ministra del Turismo del Ghana, Barbara Oteng Gyasi, filmato in un breve servizio della Cnn che parla dell’apertura del Paese agli afroamericani dopo l’omicidio di George Floyd a Minneapolis, episodio che ha scatenato proteste di massa contro il razzismo e gli abusi degli agenti di polizia negli Usa.

Con la campagna ‘Beyond the return’, il governo del Ghana incoraggia investimenti e prospetta opportunità per coloro che decidono di tornare, ripercorrendo così in senso contrario la rotta che nel passato vide transitare gli schiavi diretti nelle piantagioni americane. Il servizio parla anche di eventi ghanesi come l’Accra fashion week, che permette agli stilisti africani di far conoscere le proprie creazioni come avviene nelle principali capitali mondiali. (ANSA).

Ghana, appello ai giovani: restate qui, in EU non garantiti conforti e piaceri

Condividi

 

One thought on “Ghana agli afroamericani: tornate a casa

Comments are closed.