La gente ha fame, Conte: “incentivi per i pagamenti elettronici”

“dobbiamo introdurre una riforma fiscale organica per assicurare che il nostro fisco sia equo ed efficiente. E’ impensabile avere un fisco la cui riforma organica più recente risale a circa 50 anni fa, serve un progetto condiviso che renda tutto il sistema fiscale molto più efficiente”. E poi “vogliamo introdurre incentivi alla digitalizzazione per i pagamenti elettronici, dobbiamo assolutamente consentire l’emersione del sommerso“.

Lo ha detto il premier Giuseppe Conte intervenendo all’Ey digital talk ‘L’Italia riparte’ sul Corriere.it.

“Nei prossimi giorni completerò un lavoro che abbiamo già iniziato con il comitato guidato da Colao – ha detto il premier – Avremo gli Stati Generali dell’economia a Palazzo Chigi con tutte le forze economiche e sociali del Paese, raccoglieremo le idee che ci sembrano più utili per poter pubblicizzare e condividere con tutti questo nostro Recovery Plan”.

Condividi