Migranti, due sbarchi a Lampedusa

Due mini-sbarchi nel pomeriggio di ieri a Lampedusa. Sul primo barchino che faceva rotta verso la spiaggia dei Conigli sono stati bloccatti da una moto vedetta della Guardia di finanza quattro tunisini e quattro ivoriani. Gli 8 migranti sono stati condotti al molo Favarolo e poi da qui nell’hotspot di contrada Imbriacola.

Il secondo sbarco – scrive  il Giornale di Sicilia agrigento.gds.it –  è avvenuto a distanza di mezz’ora. Nove tunisini, secondo quanto riferiscono fonti delle forze dell’ordine, sono stati bloccati subito dopo lo sbarco a Cala Madonna. I migranti avevano già abbandonato l’imbarcazione e stavano raggiungendo a piedi la strada. Dopo i soccorsi, è stato disposto per tutti il trasferimento all’hotspot dell’isola.

Gli ivoriani non sono migranti, partono anche se hanno un lavoro in patria.

Costa d’Avorio: 85% dei migranti che partono ha un lavoro in patria

Condividi

 

Seguici sul Canale Telegram https://t.me/imolaoggi
Seguici sul Social VK https://vk.com/imolaoggi