Sgarbi contro Parenzo a ‘La Zanzara’: 96 insulti in 15 minuti

A La Zanzara su Radio 24 lite furiosa Sgarbi-Parenzo su Silvia Romano, con Sgarbi che raggiunge il nuovo record di insulti: 96 in quindici minuti. David Parenzo criticava il critico d’arte per la sua posizione sul caso della cooperante milanese : “Questa volta ti sbagli, lei è una vittima. Vedi troppe serie tv”. La replica di Sgarbi: “No, è complice dei terroristi, potrebbe indossare una cintura piena di dinamite”. Poi il critico d’arte ha inziato ad urlare e a insultare Parenzo senza fermarsi praticamente mai.

Sono stati così contati 96 insulti in meno di 15 minuti: praticamente un record del mondo: “Terrorista, imbecille, povero cretino, povero idiota, povero scemo, idiota, amico dei terroristi, finto ebreo…”, sono quelli più pubblicabili… Per Sgarbi in questo momento Silvia Romano non è vittima, ma complice: “Se tu fai propaganda per loro, vuol dire che sei pronta a fare quello che ti chiedono, compreso mettersi una cintura di dinamite”.  liberoquotidiano.it

Condividi