Sanatoria migranti, Crimi: “con Pd un risultato eccellente”

Per quanto riguarda la sanatoria dei migranti,  sui rapporti con il Pd Crimi ha sottolineato che non ci sono stati “nè scontri nè urla” ma “sempre rapporti cordiali” anche tra i ministri Patuanelli e Gualtieri e che “da visioni diverse” si è giunti a un accordo che “è un risultato eccellente”.

Infine, il capo politico del Movimento Cinquestelle ha ricordato come il Dl rilancio contenga “soldi veri”, “è una manovra importante, chiedo a cittadini di aspettarne gli effetti. Ha modalità di attuazione che sono dirette, i 600 euro adesso saranno automatici, un’erogazione diretta e automatica”. Infine l’ecobonus al 110% “è una delle misure più 5stelle che si potesse immaginare”.

Decreto Rilancio, un mostro burocratico di 464 pagine con effetti perversi, che farà molti danni.

Decreto Rilancio, mostro burocratico di 464 pagine con effetti perversi

Condividi