Migranti, Bosnia: 87 irregolari fermati a confine Croazia

SARAJEVO, 11 MAG – La polizia di frontiera bosniaca ha sventato nella tarda serata di ieri il tentativo di 87 migranti clandestini di passare il confine e entrare illegalmente in Croazia. L’operazione, riferiscono i media locali, è avvenuta al valico di Izacic, dove sono stati fermati 80 pachistani e sette afghani. (ANSAmed).

Condividi