Bellanova esulta per il cappero delle Eolie

La notiziona sovranista della Bellanova, più importante delle minacciate dimissioni: “Da oggi il Cappero delle Isole Eolie entra a far parte del registro delle DOP italiane. Un meritato riconoscimento per questo prodotto MadeinItaly di grande eccellenza e per tutti coloro che lo producono.”

Siamo felici per il cappero, ma una volta avevamo Enrico Mattei, eravamo la quarta potenza mondiale, esportavamo in tutto il mondo arte, prodotti e idee e vivevamo in modo decoroso. Scenda dal piedistallo piddino, camuffato da Italia viva, e faccia un po’ il paragone con i tempi attuali… Altro che capperi!

Condividi