Epidemia e laboratorio Wuhan, Luttwak: tutti i governi seri hanno chiesto un’indagine

Non ha dubbi, o quasi, Edward Luttwak: il coronavirus è uscito dal laboratorio di Wuhan. Un attacco frontale alla Cina che il politologo è tornato a ribadire nel corso di DiMartedì, il programma di Giovanni Floris in onda su La7 il 5 maggio.

“I francesi hanno costruito il laboratorio di Wuhan. E hanno pubblicato che loro hanno fatto il laboratorio, loro lavoravano con questi splendidi scienziati cinesi e poi hanno scoperto che i cinesi pensavano fosse una brillante idea mettere 20 studenti con ogni ricercatore – ricorda Luttwak -. I francesi hanno detto che le complicatissime norme di sicurezza limitano gli studenti a due ricercatori”. Peccato però che i se ne siano fregati.

“Puoi leggere tutto su Le Monde. In un articolo dal titolo: Dalla giungla del laboratorio di Wuhan. Anche il governo francese, come la commissione europea, chiede un’investigazione. Il virus non è cominciato a Voghera. Anche Ursula Von der Leyen ha chiesto un’investigazione. Ricordate che i dottori cinesi che volevano denunciare il virus sono stati arrestati? Tutti i governi dei paesi seri hanno chiesto un’investigazione”, ha concluso Luttwak (con evidente riferimento al silenzio di Giuseppe Conte e compagnia governante).    liberoquotidiano.it

Condividi