Bagnai: stampare moneta e darla a chi ne ha bisogno

“In Europa non si vuole fare quello che altri Stati fanno”. Alberto Bagnai, in collegamento con Stasera Italia Weekend, indica la soluzione per affrontare la drammatica crisi legata al coronavirus. Il Mes e il Recovery Fund non sono la soluzione, spiega l’economista, senatore della Lega e responsabile economico del partito guidato da Matteo Salvini.

“Occorre disporre finanziamenti a fondo perduto, non nuovo debito ma moneta che viene data a chi ne ha bisogno”, spiega Bagnai. “Siamo in un regime a costo legale da alcuni anni, la Banca centrale può farlo. Nessuno si fa del male, il prezzo del petrolio sta scendendo e la disoccupazione aumenterà. Bisogna sapere che il fondo che risolve tutti i problemi (il Recovery Fund, ndr), se anche lo si fa, siccome deve essere garantito dal bilancio europeo prima del 2021 non si vede un euro. A giugno invece bisogna pagare gli anticipi, la gente ha bisogno dei soldi ora”.

Condividi