Coronavirus, von der Leyen: anziani isolati fino a fine anno

Le persone anziane potrebbero dover rimanere isolamento “fino alla fine dell’anno” per evitare ogni rischio di contrarre il coronavirus. Lo ha detto la presidente della Commissione Ue Ursula von der Leyen in un’intervista al quotidiano tedesco Bild in edicola oggi.

“So che è difficile, che l’isolamento è un peso ma è una questione di vita o di morte. Dobbiamo essere disciplinati e rimanere pazienti”, ha sottolineato auspicando che un laboratorio europeo riesca ad elaborare un vaccino per il Covid-19 entro la fine del 2020. ansa

Pertanto, gli anziani sarebbero condannati a vivere da soli senza incontrare figli, nipoti o amici più giovani, che invece escono e potrebbero essere vettore di contagio? – ndr

Sito sponsorizzato da Soros e Rockfeller invita ad abolire la famiglia

Condividi

 

2 thoughts on “Coronavirus, von der Leyen: anziani isolati fino a fine anno

  1. Le elites delle quali fanno parte lo hanno sempre dichiarato: “occorre limitare l’età media di vita” ; isolare le persone anziane significa uccidere senza pietà, no a questa proposta stupida da parte di un PEZZO DI M…. ARMO…..

  2. Mi fa piacere che la redazione abbia fatto l’osservazione sopra riportata! Perchè il “rimedio” proposto da questa gerarca sarebbe: Crepate di solitudine, così avrete la soddisfazione di non essere morti per il fantomatico virus. Devo aggiungere poi, che la generale campagna mediatica volta prevalentemente a seminare paura è molto peggio di qualunque altra minaccia. Il corpo umano ha già abbondanti risorse per difendersi dalle malattie e molteplici rimedi, soprattutto naturali, che aiutano in questo senso. Non abbiamo certo bisogno di misure tiranniche e autoritarie, che al contrario, possono semmai indebolire il sistema immunitario e favorire le malattie.

Comments are closed.