Coronavirus, Iran: Usa ci impediscono accesso farmaci

“Gli Stati Uniti, nonostante le false dichiarazioni mediatiche, non solo non hanno fornito all’Iran l’opportunità di accesso a medicinali e attrezzature mediche (per combattere il coronavirus), ma esercitano forti pressioni contro i paesi e le aziende che stanno cercando di alleviare le difficoltà del popolo iraniano attraverso azioni umanitarie ed aiuti finanziari”.

E’ quanto afferma in un comunicato l’ambasciata iraniana in Italia. “Questa azione criminale degli Stati Uniti – si aggiunge nella nota – sta di fatto impedendo agli aiuti umanitari di raggiungere l’Iran”.

“La Repubblica islamica – prosegue il comunicato – fa appello all’opinione pubblica mondiale e ai liberi pensatori che credono nei valori autentici dei principi umani affinché si oppongano in ogni modo possibile a queste azioni disumane degli Stati Uniti e per esercitare pressioni nei confronti di Washington per togliere le restrizioni nell’accesso a medicinali, risorse sanitarie e finanziarie necessarie per combattere il coronavirus”.ANSA

Condividi