Torino: nigeriano incendia postamat, arrestato

Condividi

 

Incendio postamat dell’ufficio postale Via Negarville a Torino, arrestato nigeriano. È un senza fissa dimora conosciuto in zona Mirafiori Sud l’uomo che questa notte, venerdì 24 gennaio, ha dato fuoco al postamat dell’ufficio postale di via Negarville. Si tratta di un cittadino di origine nigeriana di 40 anni e irregolare.

A intervenire sul posto e ad arrestarlo sono stati i carabinieri del nucleo radiomobile. L’uomo prima ha versato del liquido infiammabile sullo sportello del postamat e poi ha appiccato l’incendio.

Il senza fissa dimora è stato rintracciato e bloccato dai militari quando era ancora in zona. A riprendere il fatto è stato un utente di facebook che ha pubblicato le immagini sul gruppo Sei di Mirafiori Sud. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco.

L’uomo è stato trovato in possesso di due accendini che sono stati utilizzati per commettere il reato.

www.torinotoday.it

 

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2020 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -