Otto e mezzo, ‘raptus’ di Dietlinde Gruber contro la Meloni

Clima tesissimo a Otto e mezzo tra la conduttrice Lilli Gruber e la sua ospite Giorgia Meloni. Ad un certo punto la Gruber, in modo veramente maleducato nei confronti della leader di Fratelli d’Italia, la rimprovera: “Deve essere rapida nelle risposte sennò famo tre domande in trenta minuti”.

La Meloni resta di sasso: “Ma scusi sono temi complessi, non si possono affrontare superficialmente”. La conduttrice ormai fuori controllo insiste: “Allora andiamo in un’altra trasmissione”. A quel punto la leader di Fratelli d’Italia la gela: “Ma questa non è una trasmissione superficiale”. Poco prima c’era stata un’altra accesissima discussione tra la Gruber e Meloni sui rapporti tra governi e Unione europea, la Leader di Fratelli d’Italia. liberoquotidiano.it

Condividi