Libia, truppe di Haftar bombardano aeroporto di Tripoli e Misurata

L’esercito che fa capo al generale Khalifa Haftar ha bombardato domenica sera l’aeroporto di Tripoli, capitale della Libia e sede del governo d’accordo nazionale. In un comunicato l’esercito di Haftar ha affermato che le sue forze “hanno compiuto dei raid su diverse postazioni delle milizie che fanno capo al GNA anche nell’Accademia militare di Misurata.

Condividi